LA SAMB IN VISITA ALLA CASA FAMIGLIA SANTA GEMMA

La U.S. Sambenedettese, nella figura del presidente Vittorio Massi e del consulente Massimiliano Fanesi, nel pomeriggio odierno ha consegnato alla Casa Famiglia Santa Gemma un assegno di €2500,00, pari al primo incasso ricavato dalla vendita della birra Stella Rosce allo stadio Riviera delle Palme (grazie alla collaborazione con i 4 pub sambenedettesi Birritrovo, Old Spirit, Rebel, Il Torrione e Birrificio Ottozampe).
Tanti sorrisi per gli ospiti della struttura riuniti in una merenda nell’area refettorio, con i bambini che hanno ricevuto anche maglie rossoblù e giocattoli.

Presenti il presidente di Santa Gemma Fabrizio Buratti, il vicepresidente Salvatore Nico, il consigliere Leonardo Collina e la direttrice della struttura Francesca Pavan. Ecco il loro commento sulla visita della Samb:
“Una storia che continua, nella più genuina delle tradizioni sambenedettesi, oggi il presidente della Samb Vittorio Massi con una importante somma donata e ricchi regali rossoblù ai tanti bambini e ragazzi di Santa Gemma, ha ripercorso, oggi come allora, quella disinteressata tradizione di generosità del popolo sambenedettese: quei pescatori che alla vigilia di Natale portavano in dono ai bambini di Santa Gemma su al Paese Alto, somme cospicue parte del ricavato dalla vendita all’asta del pesce proprio nel giorno di maggior incasso. Questa generosità ancora oggi è viva nell’animo di tutti i sambenedettesi e la festa gioiosa di oggi del Presidente con i bambini entusiasti dei colori rossoblù e dei doni ricevuti, hanno fatto rivivere a tutti noi la memoria di una grande storia di aiuto ai bambini, quella di Santa Gemma, che oggi continua inaspettatamente. Grazie Presidente Massi e Forza Samb!”.

ULTIMI ARTICOLI