SAMB – ROMA CITY 1-1

SAMBENEDETTESE: 33 Ascioti, 3 Pagliari, 6 Arrigoni, 9 Tomassini (39’st 82 Lonardo), 11 Battista (31’st 10 Fabbrini), 14 Barberini (21’st 96 Martiniello), 15 Zoboletti, 23 Sirri (C), 30 Bontà (15’st 8 Scimia), 32 Chiatante, 65 Senigagliesi
All: Mancinelli
A disp: 1 Coco, 7 Paolini, 16 Sciarra, 37 Toure, 77 Cardoni

ROMA CITY: 22 Rimbu, 3 Todisco, 4 Cabella, 8 Capece (34’st 21 Spinozzi), 10 Di Renzo (43’st 30 Gaeta), 14 Codromaz (c), 15 Gelonese, 17 Bonello, 19 Sparacello (16’st 6 Ferrante), 20 Scognamiglio, 26 Ascoli
All: Maurizi
A disp: 12 Tranquilli, 5 Vasco, 11 Bandeira, 15 Casaccia, 29 Bekale, 31 Trasciani

Arbitro: Francesco Aloise di Lodi
Assistenti: Giacomo Scorrano di Lecce e Stefano Cossovich di Varese

Reti: 5’pt Bonello (R), 25’st Martiniello (S)
Ammoniti: 14’pt Capece (R), 22’pt Bontà (S), 33’pt Arrigoni (S), 12’st Bonello (R), 16’st Ascoli (R)
Espulsi: 16’st Ascoli (R)
Angoli: 12-3
Recupero:pt 3′; st 7′
Spettatori: 2.966

Dopo tre sconfitte consecutive, la Samb torna a sorridere a metà e a conquistare i playoff. Contro il Roma City con in panca mister Mancinelli, i rossoblù agguantano un punto importante che permetterà loro di giocarsi una chance nel post season.
Gara subito in salita per i padroni di casa che vanno in svantaggio dopo soli 4 giri di orologio con Bonello che, di testa, la insacca alle spalle di Ascioti. Al 27’Arrigoni lascia partire un bolide costringendo Rimbu al grande intervento.
Nella ripresa al 9′ punizione di Arrigoni che Barberini devia di testa in porta ma Rimbu manda in angolo.
Al 25′ arriva la palla del pareggio con Martiniello che, con un’incornata, piazza la palla alle spalle di Rimbu.

ULTIMI ARTICOLI